Visita il Museo

VISITARE IL MUSEO

GUARDA IL VIDEO  IT - EN                 GUARDA LA BROCHURE  EN



PERCHE' VISITARE IL MUSEO

Il mondo è tormentato da troppo tempo da guerre, conflitti, tragedie e ogni sorta di disgrazie che inducono gran parte dei media a dedicare molti dei loro spazi a questi tragici eventi, amplificando la loro portata e distruggendo gli aspetti positivi della vita e la nostra speranza per il futuro.

Nella nostra lotta comune contro il terrorismo, la violenza e le violazioni dei diritti umani, in particolare di fronte al fenomeno epocale delle migrazioni, è essenziale promuovere il dialogo e il rispetto reciproco tra i popoli: in particolare tutti i nostri sforzi e le nostre risorse devono essere finalizzati a valorizzare il patrimonio comune a tutte le civiltà del mondo ed a “ciò che ci unisce”: i luoghi di bellezza naturale, il patrimonio artistico, archeologico e architettonico, l’artigianato, la creatività, la musica, la danza e altre forme del genio umano unitamente ad una diffusa solidarietà.

Visitare il Museo della Pace - MAMT a Napoli significa immergersi nel buono, nel vero, nel bello e nelle emozioni che tutto questo ancora riesce a dare. Grazie ad un sistema di visualizzazione ad alta definizione 4k è possibile fruire di "Video emozionali" sui luoghi di bellezza naturali, sul patrimonio artistico, archeologico e architettonico, su arte, mestieri, creatività, musica e altre forme di condivisione e solidarietà inerenti vari continenti e, in particolare, la regione del Grande Mediterraneo.

Riunire le bellezze del Mediterraneo e del Mondo con un solo fil rouge (la musica di Pino Daniele) senza alcun commento se non la musica, fa sentire tutti appartenenti ad un solo mondo, circondati dalle bellezze del creato e dalla creatività del genio umano: è su questo che i media devono investire nei prossimi anni per contrastare le guerre, il terrorismo e in generale la criminalità diffusa.

Il bene del Mondo è poi testimoniato dal carisma di San Giovanni Bosco: i dodici percorsi emozionali dedicati a “Don Bosco il potere dell’amore”, l’ “Oratorio Salesiano virtuale” e la Cappella con le reliquie del “Santo dei giovani”  testimoniano l’attualità ed il valore dell’azione che i Salesiani svolgono in 132 paesi del mondo, come testimoniato nel film di Michele Capasso “Don Bosco il potere dell’amore”.